Connettiti con noi

Tennis

Tennis, Australian Open: impresa Tsitsipas

Avatar

Pubblicata

su

Impresa di Stefanos Tsitsipas che approda in semifinale dell’Australian Open dopo una battaglia lunga 4 ore e 5 minuti contro Rafa Nadal, con il risultato di 6-3, 6-2, 6-7, 4-6, 5-7.

Il greco ha recuperato due set di svantaggio rimanendo aggrappato al match durante il terzo set, prendendo poi le redini della partita che ha condotto in maniera magistrale negli ultimi due parziali.

Tsitsipas conquista la seconda semifinale in 3 anni all’Open d’Australia, la terza in un tabellone di un torneo Slam. Nadal, invece per la terza volta in carriera è stato ribaltato dopo essere stato in vantaggio 2-0.

In semifinale troverà Daniil Medvedev, avversario ostico che ha battuto una sola volta in carriera. L’incontro si giocherà venerdì 19/02 alle 9,30, sarà visibile in diretta su Eurosport.

Continua A Leggere

Tennis

L’incredibile storia di Arslan Karatsev

Avatar

Pubblicata

su

Il 2021 è appena iniziato ma ci sta già regalando una delle più belle storie di sport dell’anno. Arslan Karatsev Karatsev ha raggiunto la semifinale dell’Australian Open. La particolarità è che il 27enne russo è alla prima partecipazione in un torneo del Grand Slam ed occupa la posizione numero 113 del ranking ATP. Ha sconfitto avversari del calibro di Schwartzman (Arg), Aliassime (Can) e Dimitrov (Bul).


Karatsev in 8 anni di carriera aveva guadagnato 618.354$. Solamente in 10 giorni di Australian Open ha superato la somma percepita in precedenza, il torneo infatti garantirà al russo un assegno di 653.225$.
In semifinale incontrerà il numero 1 del mondo Novak Djokovic, non ci sono precedenti tra i due. Il sogno continua, Karatsev non ha voglia di lasciare Melbourne.

Continua A Leggere

Altri Sport

Tennis: Sinner, è semifinale a Melbourne

Avatar

Pubblicata

su

Tennis: Sinner, è semifinale a Melbourne

Tennis– Jannik Sinner ha superato la settima testa di serie Miomir Kecmanovic 7-6 (10) 6-4 venerdì per guadagnare la sua seconda vittoria di giornata e avanzare alle semifinali del Great Ocean Road Open a Melbourne.

Il diciannovenne ha messo a segno 12 ace e salvato sei degli otto break point guadagnando la sua ottava vittoria consecutiva.
L’altoatesino sfiderà Karen Khachanov nella semifinale del torneo australiano.

Inoltre è stato sorteggiato questa notte il tabellone degli Australian Open, il primo slam dell’anno. Primo turno ostico per Sinner che incontrerà Shapovalov (Can).

Continua A Leggere

News

Londra parla russo. Medvedev domina le ATP Finals.

Medvedev vince le ATP Finals di Londra contro Dominic Thiem

Leo Menegazzi

Pubblicata

su

Se le ATP Finals di Londra rimangono vero e proprio tabù per Rafa Nadal, costretto ad arrendersi a Medvedev in una gara che sembrava indirizzarlo sempre più alla finale contro Thiem, oggi il russo conferma battendo proprio l’austriaco d’essere il tennista top 5 più in forma del momento.

Ricordate cosa disse due giorni fa in conferenza stampa dopo la sudata e meritata vittoria contro Nadal?

Cosa serve per battere Rafa? Credo che serva tutto, un buon rovescio, un buon diritto ed un ottimo servizio. Poi bisogna essere mentalmente molto bravi e lottare su ogni punto come se fosse l’ultimo. L’anno scorso ho visto che lui rimontò una gara che avevo praticamente vinto e assolutamente oggi non volevo perdere, sono contento per la vittoria”

Ebbene,contro Thiem ( terzo nel ranking mondiale) é riuscito a continuare la sua miscela perfetta : servizio eccellente, colpi top spin incrociati e rovescio senza sbavature. Dopo 2 ore e 42 minuti di intensi scambi é il tennista russo ad alzare il trofeo londinese. Il match si conclude 4-6 7-6 6-4

Certamente chi si aspettava una finale Djokovic – Nadal dovrà ricredersi. Il futuro è oggi. Medvedev ( classe ’94), uscito vittorioso dal Master 1000 di Parigi, ha voglia di bussare ancora una volta alla porta dell’Olimpo degli Dei. La distanza tra il duo Thiem /Medvedev e Nadal si sta assottigliando sempre più.

Aspettando Sinner. Si, noi ci crediamo.

Continua A Leggere

Post In Tendenza