Privacy Policy Moto GP. Valentino Rosi ad un bivio " O riparto con la consapevolezza di essere forte o...." - Ultime dallo Sport

Moto GP. Valentino Rosi ad un bivio ” O riparto con la consapevolezza di essere forte o….”

Valentino Rossi esprime il suo dubbio del futuro in moto Gp. Il dottore riprende a montare le due ruote dopo un lungo stop per il Covid19 parlando anche di quello che sta vivendo psicologicamente in questo periodo.

Non più una perla di giovinezza ed i 40 si fanno sentire ma non solo sono le primavere sulle spalle: le ultime moto che ha cavalcato non l’hanno aiutato negli ultimi motomondiali e proprio sulla questione potrebbe valutare un possibile ritiro in caso di una moto poco potente.

Il mio piano era molto chiaro: cambiare qualcosa nella squadra e aspettare l’estate per capire se posso essere più competitivo rispetto allo scorso anno“, ha iniziato Valentino Rossi. “Perché questo per me è cruciale. Vorrei continuare, ma solo se sono forte. Sfortunatamente, con questa situazione devo decidere senza gare, quindi è un po’ più difficile. Devo solo pensare di più e cercare di capire di più dentro di me se ho abbastanza forza e motivazione“.

 “Ho una buona opportunità con il team Petronas, che ritengo sia un team di alto livello, come hanno dimostrato l’anno scorso con Quartararo e Franco. È una squadra giovane con ragazzi più giovani, ma anche molte persone che già conosco e un grande sponsor come Petronas. Quindi penso che sia un’ottima opzione – ha aggiunto Valentino Rossi -. Ora devo solo decidere dentro di me se ho abbastanza motivazione per continuare“. Razlan Razali vuole intavolare un dialogo con lui quanto prima… “In questo momento parliamo solo con Lin e Yamaha, ma non abbiamo ancora parlato direttamente con Razlan… Concordo con lui, non voglio andare in Petronas solo per fare la mia ultima stagione“.