Privacy Policy Milan Juve 4-2: I Rossoneri annientano la capolista. - Ultime dallo Sport

Milan Juve 4-2: I Rossoneri annientano la capolista.

La Serie A di calcio prosegue con la 31ma giornata. Il match delle ore 21.45 era quello tra Milan e Juventus, che si è concluso con la vittoria dei padroni di casa col punteggio di 4-2.

Una partita a due facce, dove vede il Milan soffrire la Juventus per larga parte del primo tempo ma che nel secondo tempo si trasforma e mette in atto una rimonta da favola che permette ai Rossoneri di portare a casa il bottino pieno.

Vantaggio ospite al 47′ con Rabiot che si invola da centrocampo e spara un missile terra-aria imprendibile per Donnaarumma.

Raddoppio di Cristiano Ronaldo al 53′che grazie ad un lancio lungo dalla difesa, simile a quello del primo goal, da l’impressione di chiudere definitivamente la partita.

Da qui comincia la rimonta da favola del Milan: accorcia su rigore Ibrahimovic al 62′, pareggia Kessie al 66′ e sigla il 3-2 Leao al 68′. Rebic chiude i conti col 4-2 al minuto 80 su uno scellerato errore della difesa juventina.

Il Milan continua la sua prepotente cavalcata verso l’Europa mentre la Juventus si lecca le ferite con la testa già all’Atalanta.

Marco Scarano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: