Privacy Policy De Zerbi frena la corsa europea di Juric - Ultime dallo Sport

De Zerbi frena la corsa europea di Juric

Il Sassuolo pareggia all’ultimo secondo contro il Verona in una partita bellissima, scoppiettante e con tantissimi capovolgimenti di fronte e tanti gol.

Succede tutto nella ripresa, prima frazione che si chiude sullo 0-0 con i gialloblù che ci provano in tutti i modi ma non creano troppi pericoli ai padroni di casa.

Nella ripresa i neroverdi provano a cambiare l’andamento della gara con gli innesti che risulteranno decisivi di Boga e Rogerio, ma al sesto della ripresa a passare in vantaggio sono gli ospiti con Lazovic che concretizza un assist di Stepinski.

Dopo appena due minuti proprio Boga trova il gol del pari su ottimo passaggio di Defrel che oggi sembra in fase di miglioramento notevole, passano soltanto altri quattro minuti e Stepinski riporta avanti i veneti concretizzando l’assist di Lazovic che restituisce il favore precedente del balcanico.

A venti minuti circa dal termine un retro passaggio sbagliato degli emiliani mandano Pessina da solo in porta e l’ex atalantino realizza in maniera molto fredda con il piattone sinistro battendo Consigli.

Il Verona amministra ma si spegne un po’ e Caputo pesca ancora Boga al limite dell’area che con un destro a girare sotto la traversa batte perfettamente l’incolpevole Silvestri, il portiere viene battuto di nuovo al novantaseiesimo quando Rogerio, servito da Peluso, con un destro potente da fuori area fa palo gol a venti secondi dal termine trovando così il 3-3 finale.