Bottas si prende la pole e la Ferrari affonda

Ritorna la Formula 1 e si parte dal circuito austriaco di Spielberg.

Durante tutte le prove libere la Ferrari si è dimostrata in grande difficoltà, senza mai riuscire ad essere competitiva e a lottare con Mercedes e Red Bull.

Comincia la sessione con un Q1 senza grandi sorprese che porta alle esclusioni delle Williams, della Haas di Magnussen e di una deludente Alfa Romeo che partirà dalle posizioni 19 e 18 della griglia.

La vera sorpresa, invece, si registra nel Q2. La Ferrari palesa le sue enormi difficoltà e non riesce ad andare oltre l’undicesima posizione con Sebastian Vettel.

Nel Q3, inaspettatamente, Valtteri Bottas sigla un giro perfetto con un 1:02.939 che vale la pole position e il record della pista.

Hamilton conquista invece la seconda posizione davanti a Verstappen che occuperà la seconda fila insieme al bravissimo Lando Norris su Mclaren.

Leclerc guadagna la settima posizione e nella gara di domani proverà a lottare con Mclaren e Red Bull per non perdere troppo terreno dalle frecce d’argento.

Comincia quindi in modo terribile la stagione della Ferrari che è costretta a inseguire la Mercedes già dalla prima gara.

Qui il resto della griglia di partenza:https://www.formula1.com/en/results.html/2020/races/1045/austria/qualifying.html

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: