Basket A1: Trento si sblocca in campionato, ko Pesaro

La Dolomiti Energia doveva sbloccarsi in campionato dopo le sconfitte nelle prime tre giornate: così è stato, grazie ad una prestazione convincente.

Pesaro 57 – Trento 71

In una partita caratterizzata da pochi canestri e dal punteggio basso, arriva la prima vittoria in campionato per Trento. Dopo la vittoria in Eurocup a Nanterre, la Dolomiti Energia batte anche Pesaro: la squadra di Repesa sperava di poter ripetere l’incredibile exploit di Venezia, ma è stata meritatamente battuta. Trento è stata sempre davanti, a partire dal primo quarto concluso sopra 16-8: tra parziali e contro parziali, le squadre sono arrivate all’ultimo quarto distanziate solo da 6 punti (5347 per gli ospiti). Proprio nella quarta frazione è arrivata la zampata di Trento: 18-10 di parziale e vittoria per 57-71.

Decisiva la difesa di Trento, che ha portato Pesaro ad attaccare in maniera poco fluida (come dimostrano i soli 57 punti segnati). La Carpegna Prosciutto ha tirato 4/33 da 3 punti, cifre con le quali è praticamente impossibile portare a casa la vittoria.

Per Trento ci sono Maye (17 punti) e Williams (15+8) in doppia cifra: bene però anche Browne, che tira male ma cattura 7 rimbalzi e chiude con 18 di valutazione. Per Pesaro c’è il solo Cain in doppia cifra: 15 punti e 7 rimbalzi per l’ex Brescia. Ha provato ad assisterlo Filipovity, positivo con 7 punti e 9 rimbalzi (ma 0/6 da 3 punti).

Pesaro rimane dunque a quota 1 vittoria: la Carpegna Prosciutto viene raggiunta proprio da Trento, che era rimasta a secco dopo le prime tre giornate.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: