Connettiti con noi

AEW

AEW: Grandissimo debutto a Dymamite

Giuseppe Junior Pagliuca

Pubblicata

su

Stanotte , si è tenuto AEW Dynamite, dove ci sono stati due grandissime sorprese, soprattutto un grande debutto.

La leggenda del wrestling, Sting, ha infatti debuttato in All Elite Wrestling, rimettendoci in gioco all’età di 61 anni.

https://www.instagram.com/p/CIUYV_-o8XF/?igshid=18oo85sg4ugzy

Inoltre, nel main event, Kenny Omega ha sconfitto di Jon Moxley diventando il nuovo AEW World Champion.

https://www.instagram.com/p/CIUgk2vrMvB/?igshid=1rcxu6rffcqp3
Continua A Leggere

AEW

AEW: Grandissimo debutto!

Giuseppe Junior Pagliuca

Pubblicata

su

Nella giornata di ieri, l’All Elite Wrestling, con un comunicato che ha sorpreso tutti gli appassionati di wrestling, ha annunciato l’ingaggio di Paul Wight, ex Big Show in WWE, con un contratto pluriennale.

Era stato anche annunciato la presenza e debutto di Paul Wight a Dynamite, ma alla fine è apparso solo con un semplice promo sul megaschermo, perchè sembra che la puntata fosse stata già registrata.

Big Show è un più volte campione mondiale, e leggenda della WCW e della WWE, con la seconda in particolare dove ha fatto la storia, e adesso nuovo membro AEW.

Continua A Leggere

AEW

AEW: TNT Championship ritirato

Giuseppe Junior Pagliuca

Pubblicata

su

L’ultima puntata di AEW Dynamite, è stata tutta dedicata a Jon Huber (Brodie Lee)

Alla fine dello show, il presidente Tony Khan e Cody Rhodes, hanno invitato la famiglia di Brodie sul ring. Tony ha annunciato che questa versione del titolo TNT andrà alla famiglia di Brodie, in particolare al figlio, Brodie Lee J.R.

Nelle prossime settimane, verrà presentata una nuova versione del TNT Championship

Continua A Leggere

AEW

Wrestling: Dave Meltzer parla della morte di Jon Huber

Giuseppe Junior Pagliuca

Pubblicata

su

Come ben sappiamo, negli scorsi giorni è scomparso Jon Huber, meglio conosciuto come Brodie Lee in AEW e Luke Harper in WWE.

Il noto giornalista di wrestling, Dave Meltzer ha parlato degli ultimi mesi di Jon, in un’intervista.

Ecco le sue parole:

“Brodie Lee è stato ricoverato alla fine di Ottobre. Durante la sua pausa, si stava allenando insieme al suo Trainer ma non è riuscito a terminare l’allenamento perché era molto stanco. Poco dopo, le sue condizioni sono peggiorate ed è stato ricoverato d’urgenza in ospedale. La AEW sapeva cosa stava succedendo, ma la moglie di Jon aveva detto loro di non rendere pubblico il tutto.”

Continua A Leggere

Post In Tendenza